[Segnalazione] L’eco di una melodia e Non è mai una fine – Francesca Corsetti

Carissimi BookLovers,

oggi doppia segnalazione. Eccovi infatti i due splendidi libri L’eco di una melodia e il sequel Non è mai una fine di Francesca Corsetti. 

Cosa ne pensate? Vi incuriosiscono?

Partiamo subito dal primo romanzo.

Titolo: L’eco di una melodia

Autore: Francesca Corsetti

Editore: Bibliotheka edizioni

Prezzo cartaceo: € 8,50

Pagine: 128

Genere: rosa

Link da cui ordinare: https://www.amazon.it/Leco-una-melodia-Francesca-Corsetti/dp/8869341704

Sinossi

Qualsiasi amore, dall’infatuazione di un’estate a un rapporto che ci accompagna fino alla vecchiaia, termina con la parola fine. Sguardi, sussurri e carezze, improvvisamente, da tangibili e reali, si tramutano in ricordi, in fotografie che sbiadiscono, in voci lontane. Francesca Corsetti ribadisce questo malinconico diktat fin dal titolo della sua opera d’esordio, “L’eco di una melodia”, dimostrando di conoscere alla perfezione la parola amore, ma anche le sue inevitabili, e spesso lancinanti, conseguenze. Un romanzo che evidenzia la capacità fotografica della parola che, senza frammentazioni, tratteggia una realtà sempre in emotivo equilibrio fra dato oggettivo ed onirico. Un viaggio in un mondo scomposto, tra dialoghi ossequiosi di evidente illuminismo, sedotti dalla ricerca chirurgica della parola e la passione liberatoria della ribellione al contesto contingente e culturale della provincia. Tutto filtrato dall’ausilio percettibile della lettura, vero fondamento identitario che, rifuggendo sterili accademismi, diviene, quasi per caso, una compagna di viaggio, la nebbia traghettatrice di una felice necessità di espressione.

Ed eccovi il suo seguito.

Titolo: Non è mai una fine

Autore: Francesca Corsetti

Editore: Bibliotheka edizioni

Prezzo cartaceo: € 14,00

Prezzo ebook: € 4,99

Pagine: 216

Genere: rosa

Link da cui ordinare: http://www.bibliotheka.it/Non_e_mai_una_fine_IT

Sinossi

Dopo L’eco di una melodia, Francesca Corsetti torna a narrarci la tormentata storia d’amore fra Angelica e Albert. Un romanzo sull’amore che affronta, senza compromessi, mettendo a nudo l’anima della sua autrice, le gioie ma soprattutto i dolori che questo sentimento riesce ad infliggere, troppo spesso, al cuore e alla psiche. Gelosia, rimpianto, rabbia, frustrazione, passione, tradimento, promesse, idealizzazioni: Francesca Corsetti affonda la sua penna nei prismi cangianti di un sentimento effimero, ingannevole, crudele. Ma allo stesso tempo vitale, insostituibile, immortale. Che ci rende liberi e schiavi insieme, che ci innalza verso l’empireo e ci sprofonda all’inferno.
Il seguito de L’eco di una melodia diventa, quindi, sotto gli occhi del lettore, la cronistoria di un amore, l’itinerario di una passione inesorabile, la radiografia impietosa di cosa siamo disposti a soffrire e di quello che siamo disposti a patire per raggiungere l’altra metà del cielo.

Biografia

46 anni e 3 figli, Francesca Corsetti è un’appassionata di marketing digitale e letteratura. Da sempre divora libri e li colleziona. Ama alla follia Franz Kafka ed è andata a Praga a ripercorrere i suoi passi. Crede di aver letto ogni cosa su di lui e come lui ha imparato a convivere con l’angoscia esistenziale che ci accompagna. Quella malinconia che un po’ tutti ci portiamo dentro e che ci porta a convivere inermi con la nostra natura. Quella sensazione di inappagamento quando del mondo e di te stesso hai acquisito troppa consapevolezza.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.